papa

Le costosissime scarpe di Prada in realtà dono di un artigiano novarese, l’anello d’oro personale che dovrebbe sfamare l’Africa e che in verità viene ogni volta fuso e riutilizzato dal Papa successivo, la scomunica (mai neppure pensata) contro il regista Neri Parenti, la foto all’età di quattordici anni davanti ad Hitler (impossibile: Ratzinger nacque nel 1927, la foto è del settembre 1932), l’accusa – mai dimostrata e indimostrabile – di aver protetto preti pedofili. Quante bufale, in questi anni, contro Benedetto XVI. Peccato che i bugiardi non si dimettano mai.